Ponte del Diavolo

Meine persönlichen Tipps für deinen Ausflug

Die Rakotzbrücke findest du im Kromlauer Park in der Oberlausitz. Bevor ich dir meine Erlebnisse rund um die Rakotzbrücke zeige, hier ein besonderer Tipp für einen extrem coolen Ausflug für die ganze Familie: Die Geheime Welt von Turisede. Hier kannst du in einem Baumhaushotel übernachten oder einfach nur einen Tag im außergewöhnlichsten Freizeitpark Deutschlands verbringen. Dort bekommst du auch gutes lokales Essen. Bei der Rakotzbrücke selbst gibt es leider keine Einkehrmöglichkeit, deswegen der Tipp für Turisede. Serviert wird ein gigantisch guter Mohnkuchen… Deshalb mein persönliches Votum für die Turisede als Ausflug in dieser Gegend. So hast du den ganzen Tag genügend zu tun und die Anfahrt lohnt sich wirklich.
–> Hier findest du einen Eindruck von der Geheimen Welt von Turisede.

Schau dir vor deinem Rakotzbrücke Ausflug auf der Webseite alles genau an. Lies dir meine Beiträge durch, so verpaßt du nichts. Tausende andere Leser profitieren täglich von meinen persönlichen Tipps. Wenn dir die eine oder andere Information weiter geholfen hat, kannst du damit auch deinen Freunden eine Freude machen: Teile mit ihnen den entsprechenden Link. Das geht mit einem Klick am Ende dieses Beitrags. So kannst du den Beitrag kostenlos als WhatsApp, Email oder per Facebook senden. Deine Freunde werden es dir danken.
So und nun viel Spaß im Kromlauer Park an der Rakotzbrücke!

DER REISEBLOGGER
Markus Schmidt

4.9/5 - (50 votes)
Ponte del Diavolo Germania - Il Rakotzbrücke nel Rhododendron Park Kromlau
Ponte del Diavolo Germania – Il Rakotzbrücke nel Rhododendron Park Kromlau
Ponte del Diavolo - bel viaggio con i bambini
Ponte del Diavolo – bel viaggio con i bambini

Rakotzbrücke – Ponte del Diavolo Germany

Il Ponte del Diavolo a Kromlau è noto come Ponte Rakotz. La lunghezza del ponte è di 19,8 metri. È stato originariamente costruito tra il 1866 e il 1875. È stato ampiamente rinnovato entro la primavera del 2021. I lavori sono stati completati e il ponte Rakotz è nuovamente aperto ai visitatori. È sotto tutela dei monumenti ed è un monumento particolarmente degno di essere visto in Sassonia. È uno dei 35 posti più belli della Germania. Grazie allo sfondo mistico con il riflesso nel Rakotzsee, il Rakotzbrücke è uno dei luoghi più belli della Sassonia ed è anche uno dei luoghi più visitati della Germania, anche se è lontano dalle solite rotte turistichebugie! Puoi trovare il famoso ponte nell’estremo oriente della Germania, quasi in Polonia. Migliaia di persone vengono ogni anno nella cittadina della Sassonia. Si tratta di un numero significativamente maggiore di visitatori rispetto alle persone che vivono qui: Kromlau ha solo 300 abitanti . Un netto contrasto, non è vero? Immagina solo il rapporto: ogni anno, molte volte più visitatori vengono in questo posto rispetto alle persone che vivono qui.

Troverete il popolare Rakotzbrücke a Kromlau. La posizione non significa niente per te? Nessuna sorpresa. Questa è una piccola città nel distretto di Görlitz , nell’estremo est della Germania. Il punto più orientale della Germania non è lontano! Non passerai davanti a questo spettacolo in Germania per caso. Devi pianificare correttamente questo viaggio. Mi sono imbattuto in questo spettacolo per caso su Internet e poi l’ho visitato appositamente. Ora sto trasmettendo le mie esperienze e tutto ciò che ho potuto imparare su questo sito Web a chiunque sia interessato. Così puoi pianificare perfettamente il tuo viaggio al Rakotzbrücke.

PIU‘ VISITATORI CHE ABITANTI
300 residenti vivono a Kromlau, migliaia di visitatori vengono da fuori nelle belle giornate. Questo è altrettanto sproporzionato come con il famoso Lago Verde, il Lago di Braies o il Lago di Resia. Sono diventati altrettanto popolari hotspot fotografici. Leggete qui le informazioni a riguardo e date un’occhiata alle immagini: Il Grüner See – i Caraibi verde-turchesi, il Lago di Braies come il lago più bello delle Dolomiti e il Lago di Resia con il suo campanile nel fascino del lago con il loro fascino molto speciale fascino! Ci sono anche ottimi posti per tutti coloro che amano la natura. Assolutamente da vedere, magari per il tuo prossimo viaggio nella natura? – Ma per favore con la giusta considerazione per la natura e le persone che vivono qui.

Il Rakotzbrücke – un ponte del diavolo?

Diversi ponti particolarmente imponenti sono stati associati in passato al diavolo. Si pensava che ponti particolarmente complessi potessero essere costruiti solo con l’aiuto del diavolo. C’è anche una leggenda sul ponte di pietra a Ratisbona. Inoltre, il termine Teufelsbrücke si è affermato per i ponti con archi particolarmente ripidi. È stato lo stesso con il ponte Rakotz. Da qui il nome Ponte del Diavolo. Nelle pagine successive di questo dominio ti mostrerò tutto ciò che devi sapere per la tua visita al Teufelsbrücke: da come arrivarci alla descrizione del ponte, da dove viene il nome e, soprattutto, cosa vale la pena durante la tua visita. Il ponte si trova in un enorme parco, che di per sé merita una visita. Prima di arrivare al Kromlauer Park nella sezione successiva, maggiori dettagli sul ponte. In questo post ho raccolto tutte le informazioni sul Rakotzbrücke:
-> Teufelsbrücke

Parco dei rododendri di Kromlau

Il Rhododendron Park Kromlau è uno dei più grandi giardini di rododendri in Germania ! Di conseguenza, il parco da solo è popolare tra tutti coloro che vogliono vedere i rododendri. E c’è davvero molto da vedere: il parco paesaggistico di 200 ettari offre molto spazio per le piante popolari. L’enorme parco è stato per un po‘ una riserva naturale . Ciò ha permesso ai fiori di diffondersi e moltiplicarsi. Dopo la riunificazione, il parco è entrato in possesso del comune di Gablenz . Il parco paesaggistico è stato allestito a metà del XIX secolo. La ragione di ciò era un parco vicino: anche il proprietario terriero Friedrich Hermann Rötschke voleva ispirarsi all’enorme parco Branitz del principe Pücklerun tale parco. Ecco perché ha posto la prima pietra dell’odierno Kromlauer Park . Kromlau ha ringraziato: in suo onore c’è una lapide commemorativa nell’odierno Kromlau Park.

Tuttavia, il Kromlau Rhododendron Park è nato più tardi. Nel corso degli anni è cresciuto ed è diventato quello che è oggi. Innumerevoli rododendri stanno ora crescendo nel Kromlauer Park. Il tempo di fioritura è estremamente spettacolare. Ogni anno attira visitatori da tutto il mondo. Le persone vengono in numero particolarmente elevato a Pentecoste. Durante questo periodo la maggior parte dei rododendri è in fiore. Pertanto, il Park and Blossom Festival si svolge ogni anno a Pentecoste. Fino a 35.000 visitatori sono attratti da questo festival nel grande parco della Sassonia. È più di una semplice festa dei fiori, è più di una grande festa popolare. Indipendentemente da ciò: clicca qui per tutte le informazioni e le immagini del Kromlauer Park– così avrai un’idea dell’affascinante parco paesaggistico prima della tua visita.
–> Orari di apertura del Kromlauer Park
–> Biglietti d’ingresso al Kromlauer Park

Rakotzsee

Area di sosta direttamente al Rakotzsee - con vista sul Ponte del Diavolo
Area di sosta direttamente al Rakotzsee – con vista sul Ponte del Diavolo

Il Rakotzsee è l’elemento centrale del parco di Kromlau. Invecchiando, il Rakotzsee continuava a perdere acqua. Soprattutto dopo estati secche e in autunno spesso c’era pochissima acqua nel lago. Questo è uno dei motivi per cui il Rakotzsee ha dovuto essere ampiamente rinnovato – e sì, vale la pena tornarci. I lavori di ristrutturazione sono terminati ! Ora, dopo la ristrutturazione, puoi ritrovare la grotta al Rakotzsee . Accanto a lei c’è questa grande scalinata che vedete nella foto sopra queste righe. È un ottimo posto per vedere il Rakotzsee incluso il Rakotzbrückeammirare. Porta un picnic e resta qui. Il posto perfetto all’ombra nelle calde giornate estive. Prima o dopo aver visitato il resto del lago. Puoi passeggiare intorno al Rakotzsee in circa 15 minuti su un facile sentiero escursionistico. Al centro del lago si trova l‘ organo di basalto , un’opera d’arte fatta di pietre basate sulla natura. Maggiori informazioni sul Rakotzsee sono disponibili qui.

Ponte del Diavolo Germania – li trovi qui!

Ho tutte le informazioni qui per il tuo arrivo perfetto, sia che tu voglia venire in macchina o in treno . Entrambi sono possibili. Arrivare in macchina è più comodo. Con un clic sul pulsante rosso sotto queste linee troverai il parcheggio ufficiale , che è molto vicino al Teufelsbrücke. Dal parcheggio è possibile raggiungere a piedi il famoso punto panoramico in circa 5 minuti. Al punto di vista puoi sederti su una panchina. Da qui si ha una vista unica sul lago e si vede la prospettiva più fotografata con il riflesso del Rakotzbrücke. Ecco il link con tutte le informazioni a riguardo:
–> ecco come si arriva qui

IN ENGLISH? AUF DEUTSCH?
Rakotzbrücke in english – Devil´s Bridge
Rakotzbrücke in polish – Most Rakotza
Rakotzbrücke v češtině – Dáblův most
Rakotzbrücke in het nederlands – Duivelsbrug
Rakotzbrücke en français – Pont du Diable
Rakotzbrücke auf deutsch – Rakotzbrücke

Ponte del Diavolo Germania: Le domande più frequenti

Il ponte Rakotz è accessibile? Puoi attraversare il ponte Rakotz?

Questa è la domanda più comune sul famoso ponte di Kromlau. E NO, non puoi attraversare il ponte Rakotz. È addirittura espressamente vietato attraversare il Ponte del Diavolo. Dopo che il ponte è stato ristrutturato, è stata posta una barriera per impedire a chiunque di salire sul ponte. Non solo sarebbe pericoloso attraversare il ponte, ma danneggerebbe anche la struttura. Le foto che trovi su internet di persone in piedi sul ponte sono fotomontaggi!

Perché il ponte Rakotz è chiamato il ponte del diavolo?

__________________________________________________________________ __________________________________________________________________
__________________________________________________________________ __________________________________________________________________

Il nome Teufelsbrücke deriva dalla forma del ponte. È così fortemente curvo che si parlava di ponti così ripidi come i ponti del diavolo. Solo il diavolo è in grado di costruire un ponte così ripido. Il termine è rimasto fino ad oggi. Ecco tutte le informazioni sul Ponte del Diavolo a Kromlau .

Vale la pena visitare il Rakotzbrücke Kromlau?

Diremmo di sì. Durante la nostra visita in Lusazia, abbiamo programmato in modo specifico il viaggio al ponte Rakotz. Volevamo vedere il ponte magico ed è davvero un’immagine speciale come l’arco del ponte si riflette nell’acqua del Rakotzsee. Inoltre, prenditi del tempo per esplorare il parco.

Quando è il momento migliore per visitare il ponte Rakotz?

È molto difficile da dire. Ogni stagione ha la sua particolarità! In primavera, le migliaia di fiori di azalee e rododendri sono particolarmente attraenti. In estate, il bosco fresco e ombroso intorno al Rakotzsee offre un piacevole refrigerio nelle giornate calde. In autunno ti aspetta un colorato bosco misto, che nella foto sembra molto bello. Nelle fresche giornate invernali con nebbia o neve, il ponte dispiega un misticismo speciale. Cosa ti parla di più?

Qual è il momento perfetto per la migliore foto di Rakotzbrücke?

Le opinioni divergono. Alcuni fotografi sconsigliano di venire in autunno, altri preferiscono l’autunno. Ci siamo stati in estate. Ormai ho visto molte foto – e ad essere onesti: ogni stagione ha qualcosa per sé! Penso che il momento giusto della giornata sia più importante. L’immagine di Rakotzbrücke sembra migliore quando il sole non picchia dall’alto. La luce laterale è importante, quindi l’arco circolare è il migliore. L’illuminazione laterale crea rapidamente la profondità necessaria nell’immagine: funziona sia in estate che in autunno.

Puoi visitare il Rakotzbrücke con un cane?

Sì, è possibile. Gli ampi sentieri sono l’ideale per una gita con il cane. Tuttavia, il guinzaglio è obbligatorio nel parco. Il guinzaglio del cane può avere una lunghezza massima di 1,5 metri.

I droni possono volare?

NO. Il comune ha vietato l’uso di droni in tutto il Kromlauer Park. A questo proposito, non è possibile volare sopra o intorno al ponte. In passato si poteva acquistare dal comune un permesso per il volo con un drone. Oggi non è più possibile. Apparentemente la domanda era troppo grande e gli altri visitatori si sentivano disturbati.

Cosa dovrebbe essere considerato durante questa visita?

Tieni presente che Kromlau non è l’unico posto in cui gli escursionisti viaggiano per vedere Kromlau Park e il ponte Rakotz. Anche le persone vivono qui. Sii rispettoso di queste persone. Ciò include parcheggiare nel parcheggio ufficiale, portare con sé la spazzatura ed evitare rumori di qualsiasi tipo.In realtà è abbastanza semplice: immagina di vivere qui – cosa ti aspetteresti dai visitatori?

Il film Il Signore degli Anelli è stato girato al Rakotzbrücke?

NO. Anche perché il Ponte del Diavolo ha un aspetto magico e si adatterebbe bene al film Il Signore degli Anelli , non appare come location cinematografica. Tuttavia, il ponte è stato una location cinematografica per altri film. L’apprendista stregone e Matrix sono stati girati qui, tra gli altri.

Il lago di Rakotzbrücke è naturale?

No, il Rakotzsee è stato creato artificialmente. È uno degli elementi paesaggistici del Parco Kromlau.

I lavori di ristrutturazione del ponte Rakotz sono stati completati?

Sì, la ristrutturazione del Rakotzbrücke è terminata. Sono durati quattro anni. Nel luglio 2021 è stata completata la ristrutturazione del Kromlauer Park, compreso il rinnovo di Rakotzsee e Teufelsbrücke. Da allora, il Kromlauer Park è stato nuovamente aperto ai visitatori.

Quali ponti sono famosi?

Il Rakotzbrücke è sicuramente uno dei ponti più famosi della Germania. Qui puoi trovare ponti più famosi nel post . Sono spettacolari e valgono la pena a modo loro.

Ci sono altri posti così utili?

SÌ. Dai un’occhiata ai migliori blog e consigli di viaggio qui. La pagina sul Rakotzbrücke è uno dei 50 blog più belli. Nel seguente articolo vi diremo quali altri luoghi mozzafiato la Germania ha da offrire. Oltre a questo ponte unico in Sassonia, ci sono posti altrettanto belli e location fotografiche. Conosci già gli altri 49 momenti salienti? Ecco i 50 consigli del blog di viaggio

Il cosiddetto Ponte del Diavolo vale la pena per i visitatori stranieri?

Sì, ne vale la pena. Ci sono anche numerosi visitatori provenienti da paesi di lingua inglese. Qui le informazioni in inglese sul Devil’s Bridge Germany.

Una nota a nostro nome
Cari colleghi blogger, giornalisti e tutti coloro che leggono queste informazioni per utilizzarle in qualsiasi forma. Come il resto del sito web Rakotzbrücke, l’intero articolo è protetto da copyright. Abbiamo raccolto tutte queste informazioni e fatti sul Rakotzbrücke e sul Kromlauer Park in un’ampia ricerca in loco. Prima di pubblicarli qui, non si trovavano da nessun’altra parte su Internet. Pertanto, possiamo identificare molto rapidamente eventuali plagi e „imitazioni“ come fonte. Copiare il testo è comunque illegale. Tuttavia, se si utilizzano dati individuali da questo sito Web, è un onore giornalistico collegare questo sito Web.

Ricorda i consigli di Rakotzbrücke

Vuoi venire qui dopo tutte queste foto? Quindi prendere nota di questo collegamento al sito Web . Al momento è l’unico sito sul Web in cui hai compresso tutto. In questo modo potrai trovare velocemente tutte le informazioni di cui hai bisogno per la tua escursione . Puoi inviare l’indirizzo del sito web alla tua casella di posta come email, via WhatsApp al tuo cellulare (o quello dei tuoi amici che dovrebbero accompagnarti) o condividere il post su Facebook e Pinterest. Questo è molto semplice con un clic su uno dei pulsanti:

Diese Tipps merken & mit Freunden teilen. Klick hier: